Rai YoYo

  • conigliomelevisione425

    L’avete già vista la clip con protagonista “l’uovo-ragno” di Pocoyo?

    Non lasciatevi ingannare dal gioco di parole del titolo, che strizza l’occhio ad un noto supereroe dei fumetti…..

    In questo episodio Pato è alle prese con un uovo che coccola e culla come fosse un pargoletto….Pocoyo glielo sottrae scambiandolo per una palla e Pato inizia a spiegargli, armato di lavagna, cos’è un uovo e cosa da questo nascerà.

    Ma come la prenderanno Pato e i suoi amici, quando scopriranno che dall’uovo non uscirà un pulcino, ma un ragno?

    GUARDATE LA PUNTATA

    Chiedete ai vostri bambini se sanno chi è che fa questo rumore…” Tum-tippe-tum-tippe-tum”.

    E’ probabile che non lo sappiano, visto che sono suoni che produce il coniglietto “Tippy”, protagonista della canzone dello Zecchino d’Oro “Tippy il coniglietto hippy”, anno 1969.

    Cantatela insieme ai vostri bambini!

    GUARDATE L’INTERPRETAZIONE DEL BRANO

    Avrete sicuramente fatto insieme ai vostri bambini dei lavoretti per Pasqua, ma forse vi è sfuggito questo simpatico tutorial della Melevisione, che vi spiega come costruire davvero con poco un coniglietto.

    Forza, recuperate, guardate quanto può venire carino un coniglietto semplicemente con un rotolo di cartoncino!

    GUARDA LA CLIP

    Inutile che vi togliamo il gusto della sorpresa, anticipandovi le altre clip legate alla Pasqua.

    ESPLORATE TUTTI I VIDEO NELLO SPECIALE PASQUA DI RAIYOYO

     

  • melevisione300perblog“Ognuno è bello” è una deliziosa canzoncina che potete mandare a memoria insieme ai vostri piccoli, proposta dall’ultima puntata della Melevisione!

    Il motivetto, che invita ad essere se stessi senza spacciarsi per chi non si è, valorizzando le proprie caratteristiche e qualità, arriva a chiudere la storia che vede protagonista Gatta Sibilla, invidiosa dell’eleganza e del presunto successo di Gatta Vanesia.

    Perché Regina Odessa dà tutta la sua attenzione a Gatta Vanesia che, appena giunta a corte con la sua giacca e il suo cappello, sembra quasi far scomparire tutto e tutti?

    Nonostante le rassicurazioni di Milo, Gatta Sibilla è convinta di perdere l’attenzione di Regina Odessa e tenta di architettare un piano per farsi più bella e riconquistare la scena.

    Ma l’insegnamento che scoprirà non sarà certo quello di imitare in tutto e per tutto chi si invidia…..

    Quando la “morale” della storia arriva con il brio e la vivacità di una bella canzonetta, il messaggio è ancora più efficace!

    E poi un’altra canzone – anno 2008 – viene riproposta da un’altra puntata della Melevisione: “Il topo in città”….scopritela insieme ai vostri figli!

© RAI 2013 - tutti i diritti riservati. P.Iva 06382641006

Engineered by RaiNet